Segni

marzo 7, 2012 § 3 commenti


Le
persone si lasciano dei segni addosso, incontrandosi, segni profondi,
invisibili a volte o appena percettibili in uno sguardo o in una ruga.
Incontri che ti segnano pesantemente , ti condizionano il futuro,
lasciano segni indelebili, altri scivolano via  lasciando
tracce evanescenti che si perdono nell’indifferenza. Alcuni sostengono
si tratti propriamente di chimica, o di fisica, di un’alterazione delle
molecole o degli atomi, del loro disegno, una alterazione della
struttura molecolare, perché quell’impronta apra uno iato di desiderio
o predisponga al riconoscimento del nemico che ci sia empatia o meno.
Altri pensano più semplicemente, forse  a delle
increspature dell’anima a leggeri graffi. Altri incontri lasciano
cicatrici profonde con i contorni decisi sui quali si può far scorrere
le immaginarie dita della mente e ricordare quando sono state incise.
Altri incontri lasciano dei  frame  che
scorrono nella mente quando ci predisponiamo al ricordo, altri scorrono
via lasciandoci un senso di vuoto e anche quello è un segnale.

 A
me non interessa qui sapere di cosa si tratti, chi abbia ragione, o se
ci siano altre spiegazioni, o se invece non sia un insieme di tutto o
cosa altro. Qui potrei raccontare  di come uno
di quei segni abbia agito, si sia sviluppato si sia trasformato ,senza
pretendere di spiegarne le ragioni. Potrei… quando avrò trovato la
ragione di evidenziarne uno rispetto ad altri …forse.

Annunci

Tag:, ,

§ 3 risposte a Segni

  • ombreflessuose ha detto:

    Buon mattino, siamo come farfalle che sfiorano un fiore ,e poi scelgono con quale condividere un attimo di vita.
    Uno sguardo, un gesto, sensazioni che alternano piacere o avversione;
    un tutto dentro una magia inspiegabile, che né chimica, fisica, o altro
    potrebbe spiegarci.
    I sogni non si spiegano… si vivono
    Un saluto empatico
    Mistral

  • margotcroce ha detto:

    è vero ciò che dici Mauri…gli incontri ti percorrono la pelle e l’anima, lasciano quelle venature che ti cambiano la “morfologia” , si struttura un nucleo da cui si diramano nuovi pezzi del nostro essere…
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Segni su 10sigarette.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: