Le donne di Genova

marzo 8, 2012 § 3 commenti

Image

Le donne di Genova
non guardano negli occhi
ma scavano nel cuore
per ferirlo e svuotarlo
e i loro baci
lasciano in bocca un gusto amaro
di solitudine e sconfitta.
Ma io, ti giuro,
t’ho guardata negli occhi
e ho visto il pianto coperto d’un sorriso.
T’ho dato la mia mano,
t’ho dato il mio silenzio di viaggiatore senza strada,
ma tu
sei partita sola.

Annunci

Tag:,

§ 3 risposte a Le donne di Genova

  • theallamente ha detto:

    un blog pieno di cose e vario, proprio come la vita… perciò questa tua appare ancor più giusta se è l’8 marzo e quella città è dovunque…
    baci

  • ombreflessuose ha detto:

    Buongiorno Mauri, il titolo mi ricorda la canzone di Baccini che cantava
    così:”Le donne di Genova portano gonne strette, non ridono per niente e… Ma le tua donne, colpiscono non solo il cuore, ma anche l’anima.
    Un salutone
    Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Le donne di Genova su 10sigarette.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: