Ci sei

marzo 16, 2012 § 9 commenti

I maiali grufolano liberi nell’aia spandendo

il loro lezzo ovunque, le loro femmine le chiamano troie.

Il sole non se ne risente e sorge ..lo stesso

Ogni pezzente fa affari con il mondo

Compra e vende i suoi cenci
E finisce per pagare a rate un divano o una ragazza

Il ritmo del mondo ha dei sussulti

Oscilla tra amore ed odio
Amore ed odio tatuati sulle mani
Le stesse che schiaffeggiano o che accarezzano.

Le orecchie ovattate percepiscono mesti rintocchi

E tu …ci sei
Ed ogni perdigiorno che vuole farsi notare o svanire nel nulla

Brucia la sua vita in una riga
O cerca l’oro nel fondo di una bottiglia
Morirà dopo essersi venduto l’onore oltre che la vita

Chi fotte le suore finirà per fare il baciapile
Io credo nel futuro ma vivo il presente
E lo confermano le mie ricerche

La voglia di trovare ma il gusto di cercare.
La vita e la morte diventano una storiella qualunque

Perduta nel clangore del mare di parole
Il ritmo che deve continuare.
La vecchia canzone non ci può abbandonare

Si mormora sulle labbra come una preghiera

A chissà ..quale Dio

ma tu ci sei

Annunci

Tag:

§ 9 risposte a Ci sei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ci sei su 10sigarette.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: