Fiorenza

aprile 22, 2012 § 32 commenti

Piccola serie di racconti :”Donne si raccontano”

Fiorenza  Brutto scemo

 

Ti ho scelto e ti ho sposato, brutto scemo, per tutto quello che non eri: non eri già sposato, tanto per incominciare, e quindi non eri bugiardo, come tutti quelli che avevo incontrato prima di te e che mi avevano nascosto moglie, figli e magari una o più amanti in carica. E poi non eri cattivo, non eri prepotente, non eri maleducato, non eri brutto, non eri stupido, non eri uno dei quei puzzolenti alternativi con la maglia bucata e i capelli un po’ sporchi, ma non eri neanche uno di quegli schifosi uomini in carriera sempre in blu, cravatta regimental e due cellulari in tasca e alla vita.

Non eri e non mi sembravi misogino, di conseguenza ho pensato che forse mi avresti lasciato vivere e lavorare da essere umano e non solo da “moglie e madre dei tuoi figli”. Non ho preso in considerazione tutte le altre cose che non eri: non eri allegro, non sapevi farmi ridere, non sapevi giocare e farmi giocare, non sapevi ballare, non sapevi e non volevi spendere né spenderti: Non sapevi neanche far tanto bene all’amore. Ma soprattutto non sapevi vivere e farmi vivere.

E adesso?

 

Hey …..a quante è successo?

Annunci

Tag:, ,

§ 32 risposte a Fiorenza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Fiorenza su 10sigarette.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: